La compagnia viene fondata da Daniele Ziglioli nel 1999,   dopo la  sua esperienza come assistente coreografo al fianco di Mauro Astolfi   per  la  “  Spellbound  Contemporary Ballet ”,  e  dopo   aver   rielaborato  la  sua  poliedrica   formazione  in  Europa  e  negli  Stati  Uniti   studiando  oltre   alla  danza  anche  le  arti  circensi e teatro.

Le coreografie  di   Daniele  Ziglioli  sono estremamente particolari  e  innovative,  dal  momento  che questo coreografo,  dalla formazione  eclettica,  ha voluto e saputo fondere nel suo lavoro ogni stile di danza.    

C’è una costante ricerca dell’ equilibrio nel disequilibrio,

 del movimento ostacolato o reso possibile dall’ altro o dagli altri; così i danza- tori devono entrare in simbiosi per poter creare il movimento .

Nei suoi lavori protagonista intangibile è la luce che illumina, svela, nasconde e crea spazi; così il punto d’osservazione muta continuamente,  e  lo   spettatore  non  resta  passivo,  ma  si  sente  coinvolto  e ricerca questi nuovi “ luoghi”resi possibili grazie a quest’uso della luce .

I suoi danzatori si caratterizzano  per le indubbie qualità  tecniche;  ma anche, e  soprattutto,  per  la  presenza  scenica  grazie  alla quale riescono a  catturare il pubblico per tutta la durata dello spettacolo .

Molto  importante  sono  la  gestualità corporea,  l’ essere la coreografia,  l’ entrare   in  simbiosi  con  tutto  ciò  che  in  quel  breve  momento  crea l’ equilibrio e un’ unica  entità ...  corpo,  mente  e  cuore .

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© daniele ziglioli Via Melzo 11 20129 Milano Partita IVA: